Vai al sito Luiss
Presentazione del libro di Sergio Fabbrini
Presentazione del libro di Sergio Fabbrini
ABOUT THE SPEAKERS
  • Andrea Prencipe

    Andrea Prencipe è Rettore dell’Università Luiss Guido Carli.

    Ha ricoperto l’incarico di Prorettore Vicario dell’Ateneo dal 2016 al 2018.

    Professore Ordinario di Organizzazione e Innovazione. Laureato in Economia e Commercio (Università G. d’Annunzio), ha conseguito il Master in Management dell’Innovazione presso la Scuola Superiore S. Anna di Pisa, il Master in Gestione dell’Innovazione Tecnologica e il Ph.D. presso lo SPRU-Università del Sussex. Andrea è stato Visiting Professor presso la Rotterdam School of Management e presso la BI School of Management, Oslo e Honorary Professor presso l’Università del Sussex. Andrea è stato invitato come relatore presso Harvard Business School (Stati Uniti), London Business School (Gran Bretagna), Università del Michigan (US), Università di Oxford (Gran Bretagna), Università di Linköping (Svezia), Cass Business School della City University (Gran Bretagna).

    Andrea ha lavorato presso lo SPRU dell’Università del Sussex, l’INSEAD e l’Università G. d’Annunzio. Andrea svolge attività di ricerca sui temi dell’organizzazione dell’innovazione, organizzazioni project-based, e sulle relazioni tra capitale sociale e processi innovativi. I suoi lavori sono stati pubblicati in riviste accademiche internazionali – es. Administrative Science Quarterly, Industrial and Corporate Change, Organization Science – riviste manageriali – es. California Management Review – e con case editrici nazionali ed internazionali – es. Franco Angeli, Oxford University Press.

    Andrea è Associate Editor del Journal of Management Studies e siede nell’editorial board di Organization Science, Strategic Management Journal, Economia e Politica Industriale, Industrial and Corporate Change, International Journal of Project Management, Long Range Planning, e Research Policy.

    Andrea Prencipe
  • Giovanni Lo Storto

    Giovanni Lo Storto è Direttore Generale della Luiss Guido Carli, laureato in Economia e Commercio nel 1994.

    Consigliere di Amministrazione Indipendente di Pirelli & C. S.p.A., membro del Comitato Controllo, Rischi, Sostenibilità e Corporate Governance e del Comitato Strategie e del Comitato Parti Correlate. È Consigliere di Amministrazione Indipendente di Banca Mediolanum e membro del Comitato Rischi e del Comitato Remunerazioni.

    È membro del Consiglio di Amministrazione della rivista Internazionale, della rivista Formiche, della Fondazione Mediterraneo e di varie altre Società. È componente del Comitato di Gestione della Fondazione Italia Sociale e Vice Presidente Esecutivo e membro del CdA di LA4G, il club deal Luiss creato per attrarre investimenti nelle start-up dell’ecosistema imprenditoriale di Ateneo. Co-founder dell’acceleratore di impresa LuissEnLabs e di 42 Roma Luiss, la scuola di coding gratuita e basata sul peer-to-peer learning. Ha curato per Rubbettino nel 2014 l’edizione italiana del libro “Jugaad Innovation” e nel 2016 “Frugal Innovation”. Nel 2017 ha pubblicato il suo libro “EroStudente. Il desiderio di prendere il largo.”

    Giovanni Lo Storto
  • Paola Severino

    Oggi Vice Presidente della Luiss Guido Carli, ha ricoperto la carica di Rettore dell’Ateneo dal 2016 al 2018. È Professore di Diritto penale alla Luiss, Presidente del Consiglio Scientifico della Luiss School of Law e membro del Gruppo strategico della Luiss School of European Political Economy.

    Dal 24 settembre 2021 è Presidente della Scuola Nazionale dell’Amministrazione.

    Da luglio 2021 è Co-Presidente del Comitato Scientifico e Rappresentante dei Cittadini Italiani per la Conferenza sul Futuro dell’Europa.

    Da maggio 2021 è Presidente del Comitato Scientifico (Supervisory board) del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza istituito presso il Ministero dell’Università e della Ricerca. 

    Da gennaio 2018 è Rappresentante Speciale della Presidenza OSCE per la Lotta alla Corruzione ed è stata nominata membro del Comitato italo-francese per la stesura del “Trattato del Quirinale”. A Marzo 2019 è stata nominata dal Presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron Chevalier de la Légion d’Honneur. Nel 2015 è stata insignita dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È stata Ministro della Giustizia nel Governo Monti. Avvocato dal 1975, svolge attività di consulenza e difesa nel campo del diritto penale dell’economia.

    Paola Severino
  • Sergio Fabbrini
    Professore ordinario di Scienza Politica e Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche presso la Luiss Guido Carli, dove ha fondato e diretto la School of Government dal 2010 al 2018.
    E’ stato Direttore della School of International Studies dell’Università degli Studi Trento dal 2006 al 2009 e Direttore della “Rivista Italiana di Scienza Politica” dal 2004 al 2009. Tra gli altri, è stato Pierre Keller Visiting Professor alla Harvard Kennedy School, Jemolo Fellow presso il Nuffield College di Oxford, Visiting Professor presso la University of California di Berkeley (USA), Jean Monnet Chair Professor presso il Robert Schuman Center for Advanced Studies, European University Institute, Fiesole, Firenze.
    Ha pubblicato sedici volumi, è co-autore di un altro volume ed ha curato altri quindici volumi, oltre a quasi trecento saggi scientifici in sette lingue, nei campi della politica comparata ed europea, della politica americana, della politica italiana, della teoria politica e della political economy. E’ editorialista del quotidiano Il Sole 24 Ore e per i suoi articoli ha ricevuto il Premio Altieri Spinelli 2017.
    Sergio Fabbrini
  • Maria Latella

    Maria Latella è giornalista, analista per la politica italiana ed europea, autrice di cinque libri e Adjunct Professor alla Luiss.

    Nella sua carriera è stata inviata al Corriere della Sera per la politica e l’attualità, conduttrice di programmi per RAI Tre e Skytg24, direttore del settimanale A, pubblicato da Rcs group e ideatrice e conduttrice di programmi per Radio24 con focus su attualità politica , economica e parità di genere.

    Ha tenuto seminari all’Università di Chicago, in quanto Visiting Fellow all’Institute of Politics di David Axelrod ed è membro del board del Centro Studi Americani presieduta da Gianni Di Gennaro e in precedenza da Giuliano Amato.

    Da molti anni è impegnata sul fronte della parità di genere, sul quale tema ha scritto “Il potere delle donne” pubblicato da Feltrinelli e da sei anni conduce su radio24 Nessuna è perfetta. Per il suo impegno su questo terreno ha ricevuto il premio Mela d’oro della Fondazione Bellisario.

    Tra gli altri riconoscimenti il premio Ischia per il miglior programma di informazione TV. Nel 2005 il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha nominato Maria Latella Cavaliere della Repubblica.

    Maria Latella
  • Vincenzo Boccia

    Presidente dell’Università Luiss Guido Carli dal giugno 2019, Vincenzo Boccia è l’Amministratore delegato dell’azienda Arti Grafiche Boccia S.p.A, azienda italiana con sede a Salerno.

    Presidente di Confindustria da maggio 2016 a maggio 2020, mantiene la carica di componente del consiglio generale della confederazione in qualità di Past President. Nel corso del mandato ha ricoperto, in rappresentanza di Confindustria, l’incarico di Vice Presidente e Componente del Consiglio dei Presidenti di Businesseurope, la confederazione europea delle imprese, ed è stato Vice Presidente di Businessmed, l’Unione delle confederazioni mediterranee delle imprese.

    Attivo in Confindustria a partire dagli inizi degli anni ’90, comincia la sua attività nel Gruppo Giovani Imprenditori, di cui è arrivato a ricoprire la carica di Vice Presidente nazionale nel 2000. L’impegno nel Sistema Confindustria lo ha portato a ricoprire la carica di componente degli organi direttivi di Assografici, di Presidente di Confindustria Assafrica&Mediterraneo, fino a divenire nel 2009 Presidente della Piccola Industria di Confindustria, acquisendo di diritto anche la carica di Vice Presidente. Ha guidato il Comitato tecnico Credito e Finanza di Confindustria, collaborando attivamente anche con Borsa Italiana e con le altre organizzazioni finanziarie italiane.

    Vincenzo Boccia